Diapente®

Bianco Rubiconde IGT

Tre diversi vitigni , il rovere francese, la cura delle uve danno origine a quello che etimologicamente significa “per cinque” (dià-pènte) tanti quanti sono i fattori per ottenere un prodotto nuovo tra i banchi del nostro territorio. La sua caratteristica è la componete aromatica carica di frutti, di note balsamiche e i sentori tipici del Sauvignon blanc. La trama fitta e persistente ne fa un vino di struttura che può esprimere il suo carattere nel tempo.

Vitigno: 
Trebbiano, Albana, Sauvignon Blanc
Vigneti: 
le uve di DIAPENTE derivano dalla parcellizzazione dei vigneti di proprietà: superficie ha. 1 ha; altitudine media 180 slm; densità d’impianto 4500 p/ha forma di allevamento cordone speronato; età degli impianti variabile da 12 a 40 anni
Conduzione dei vigneti: 
coltivazione delle uve biologica eco sostenibile a basso impatto e senza impiego di prodotti chimici di sintesi; diradamento all’ivaiatura, schiccatura di rifinitura in pre – raccolta
Terreno: 
medio impasto argilloso, tufaceo con 3-4 % di sabbia
Resa media per ettaro: 
6500 kg di uva
Area di produzione: 
colline cesenati
Vendemmia: 
rigorosamente manuale in casse, dall’ ultima decade di agosto fino al 15 settembre in funzione del vitigno
Vinificazione: 

dopo una rapida crio-macerazione e spremitura la fermentazione dell’albana viene effettuata in barriques di rovere francese non tostate dove rimane in botte per altri tre mesi su fecce nobili. Il sauvigno viene vinificato a basse temperature (12-14 °C) ed affinato in acciao Rese di vinificazione del 60%

Affinamento: 
avviene in acciaio e per qualche mese in bottiglia
Abbinamenti: 

l’adriatico offre grandi spunti di abbinamento a questo vino: lo si può accostare ad un fritto misto per ampliarne la fragranza, ma la struttura del vino lo colloca anche a fianco a grigliate o pesce al forno. Risulta interessante l’abbinamento con carni bianche come ad esempio il coniglio fritto e per finire in degustazione a formaggi caprini freschi

Formati disponibili: 
bottiglie da 0,75 e confezioni speciali
Produzione: 
3500/4000 Bottiglie/anno

Awards

2012

Annuario dei migliori vini italiani 2012

Tempora 2008 - gia assaggiato
Evoca 2009 - gia assaggiato
Diapente 2010 - 88 punti
Sajano 2008 - gia assaggiato
Solesia passito - gia assaggiato

2011

Annuario dei migliori vini italiani 2011

Tempora 2008 - 89 punti
Evoca 2009 - 89 punti
Diapente 2009 - 88 punti
Sajano 2008 - 94 punti
Solesia passito - 96 punti

Vini d'Italia 2011 Del Gambero Rosso

Tempora 2007 - Due bicchieri rossi, in finale per i Tre bicchieri
Evoca 2008 - Due bicchieri rossi, in finale per i Tre bicchieri
Solesia 2008 - Due bicchieri
Diapente 2009 - Due bicchieri

Romagna da bere 2011

Tempora 2006 - 6/6 acini + riconoscimento di "Eccellenza"
Evoca 2008 - 5/6 acini
Diapente 2008 - 5/6 acini
Solesia 2007 - 5/6 acini

2010

Annuario dei migliori vini italiani 2010

Premiato il Tempora 2006 con 90 punti

Premiato Evoca 2008 con 88 punti

Premiato Diapente 2008 con 90 punti

Seconda miglior cantina in Emilia Romagna come rapporto qualità media dei vini

Romagna da bere 2010

Giuda AIS (Associazione Italiana Somellier)
Tempora 2006 - 6/6 acini + riconoscimento di "Eccellenza"
Evoca 2008 - 5/6 acini
Diapente - 6/6 acini

Attenzione! Warning!

Sapevi che la tua versione di Internet Explorer è obsoleta?


Per usufruire della migliore esperienza possibile nell' utilizzare il nostro sito, ti raccomandiamo di aggiornarlo con la nuova versione o un altro browser. Una lista dei browser più popolari si trova qui sotto.