Vinificazione

I processi di vinificazione sono condotti con l’obiettivo di preservare al meglio le caratteristiche dell’uva raccolta.

Per le uve bianche vengono effettuate una diraspatura e una pressatura soffice con il supporto di gas inerte per la preservazione dalle ossidazioni. La fermentazione avviene in acciaio o in barriques e, se necessario, può essere condotta una criomacerazione.

Le uve rosse vengono pigia-diraspate mediante pigiatrice soffice con rulli di gomma che preservano l’integrità della buccia dell’acino. La fermentazione avviene in cisterne d’acciaio a temperatura controllata. La fermentazione malo-lattica e l’affinamento avvengono in piccoli carati di rovere francese per la Riserva, mentre per il Sangiovese Superiore il procedimento avviene in cisterne d’acciaio. L’applicazione della massima cura e di gas inerti nelle diverse operazioni consente impieghi limitatissimi di coadiuvanti e solforosa.

Attenzione! Warning!

Sapevi che la tua versione di Internet Explorer è obsoleta?


Per usufruire della migliore esperienza possibile nell' utilizzare il nostro sito, ti raccomandiamo di aggiornarlo con la nuova versione o un altro browser. Una lista dei browser più popolari si trova qui sotto.